Bale saluta il Real: "Insieme abbiamo scritta storia"

Bale saluta il Real: "Insieme abbiamo scritta storia"

Gallese lascia Madrid: "Un sogno giocare qui, l'ho realizzato"

Solutions Manager
  • Gallese lascia Madrid: "Un sogno giocare qui, l'ho realizzato"
  • (ANSA) - ROMA, 01 GIU - Adesso è ufficiale: Gareth Bale e il Real Madrid si seprarano. E' stato lo stesso jolly gallese a comunicarlo, con un messaggio sui social. "Scrivo per dire grazie a tutti i miei compagni di squadra del passato e quelli attualmente in organico, ai miei manager, allo staff e ai tifosi che mi hanno sostenuto - il messaggio di Bale -. Sono arrivato qui 9 anni fa come un giovane che voleva realizzare il sogno di giocare nel Real Madrid. Indossare questa maglia, portare lo stemma sul petto, giocare al Santiago Bernabéu, vincere titoli e far parte di ciò per cui è così famoso questo club: vincere la Champions League".
        "Ora - prosegue il gallese - posso guardare indietro, riflettere e dire con onestà che questo sogno è diventato una realtà e molto, molto bella. Far parte della storia di questo club e ottenere ciò che abbiamo ottenuto, mentre ero un giocatore del Real Madrid, è stata un'esperienza incredibile che non dimenticherò mai. Voglio anche ringraziare il presidente Florentino Perez, Jose Angel Sanchez e il Direttivo per avermi dato l'opportunità di giocare per questo club". "Insieme - conclude - siamo riusciti a trasformare in realtà dei momenti che vivranno per sempre nella storia di questo club e del calcio".
        Nel 2013, quando si trasferì al Real dal Tottenham, Bale divenne l'acquisto più costoso della storia del calcio: l'operazione costrinse, infatti, il club spagnolo a pagare 100 milioni di euro. (ANSA).