Anche la Liga non darà giocatori a nazionali lista rossa

Anche la Liga non darà giocatori a nazionali lista rossa

Club spagnoli si allineano a quanto già deciso dagli inglesi

Solutions Manager
  • Club spagnoli si allineano a quanto già deciso dagli inglesi
  • (ANSA) - ROMA, 24 AGO - Anche i club della Liga spagnola hanno deciso di non mettere i loro calciatori a disposizione delle nazionali che, nella finestra internazionale di settembre, giocheranno partite in paesi della cosiddetta lista rossa, e in particolare quelli del Sudamerica. Tutto ciò a causa dei rischi legati alla pandemia e alle regole sulla quarantena.
        "La Liga appoggerà in tutti gli ambiti - si legge in una nota sull'account ufficiale su Twitter della lega - la decisione dei club spagnoli di non mettere a disposizione i loro giocatori internazionali per le convocazioni delle selezioni della zona Conmebol, e realizzerà azioni legali pertinenti contro questa decisione che che crea problemi alla regolarità della competizione". (ANSA).