Superlega: passo indietro Milan, sensibili a voce tifosi

Superlega: passo indietro Milan, sensibili a voce tifosi

Accettato invito,cambiamento non facile ma evoluzione necessaria

Solutions Manager
  • Accettato invito,cambiamento non facile ma evoluzione necessaria
  • (ANSA) - MILANO, 21 APR - "La voce e le preoccupazioni dei tifosi in tutto il mondo rispetto al progetto di Super League sono state forti e chiare, e il nostro Club deve rimanere sensibile e attento all'opinione di chi ama questo meraviglioso sport": lo scrive il Milan in un comunicato in cui fa un passo indietro nella sua partecipazione alla Superlega. Il Milan spiega di aver "accettato l'invito con genuina intenzione" per creare migliore competizione possibile e "tutelare gli interessi del club". "Il cambiamento non è facile - si legge nella nota - ma l'evoluzione è necessaria per progredire". (ANSA).