Superlega, Klopp: "La gente non è felice, la capisco"

Superlega, Klopp: "La gente non è felice, la capisco"

Tecnico Liverpool: "Io e i giocatori non siamo stati coinvolti"

Solutions Manager
  • Tecnico Liverpool: "Io e i giocatori non siamo stati coinvolti"
  • (ANSA) - LONDRA, 19 APR - L'allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, è il primo tesserato di uno dei sei club inglesi coinvolti nella formazione della Superlega a opporsi al progetto. In un'intervista del 2019, il tecnico tedesco si era detto contrario alla creazione di una competizione che prevedesse la partecipazione garantita a certi club, Liverpool compreso. Un giudizio che ha confermato oggi. "Non ho cambiato opinione - dice, riferendosi all'intervista di due anni fa -. La gente non è felice, posso capire perché, anche se non posso dire molto di più. Non siamo stati coinvolti in questo progetto, nè io nè i giocatori. Non ci resta che attendere sviluppi". (ANSA).