Pioli: "Sul 2-0 della Lazio c'era fallo di Leiva"

Pioli: "Sul 2-0 della Lazio c'era fallo di Leiva"

Tecnico Milan:"Cammino per Champions ora è diventato molto duro"

Solutions Manager
  • Tecnico Milan:"Cammino per Champions ora è diventato molto duro"
  • (ANSA) - ROMA, 26 APR - "Abbiamo giocato meglio nel primo tempo, dovevamo pareggiare. Mi aspettavo di più dalla squadra, perché abbiamo le qualità tecniche e fisiche per far meglio. La partita è diventata complicata sul 2-0: non vedo come non possa essere considerato fallo l'intervento su Calhanoglu. Impossibile che non sia evidente come Lucas Leiva, prenda il giocatore e non il pallone. Ora dobbiamo dimostrare di essere forti come io credo siamo, bisogna reagire subito, perché questa è una sconfitta pesante". Così Stefano Pioli, allenatore del Milan, parlando a Sky Sport dopo il ko dell'Olimpico contro la Lazio.
        "Per la Champions si fa molto dura - aggiunge -. Le avversarie vanno forte, ma noi ci siamo e non dobbiamo piangerci addosso: sappiamo cosa fare. Paura? Se vai sotto contro un certo tipo di squadre come la Lazio, che aspetta per colpire in contropiede, diventa più complicato. Non essere riusciti a segnare ci ha messi in difficoltà". (ANSA).