Morto Sarti, il ricordo di Mazzola

Morto Sarti, il ricordo di Mazzola

Lui e Picchi due maestri della difesa

Solutions Manager
  • Lui e Picchi due maestri della difesa
  • (ANSA) - ROMA, 6 GIU - "Giuliano arrivò all'Inter da calciatore affermato e maturo, mentre io ero ancora solo un ragazzino. Sono commosso dalla sua scomparsa, è stato un grande portiere e un grande uomo, aveva un modo di stare in porta tutto suo. Lui e Picchi fra i segreti del successo dell'Inter". Così Sandro Mazzola ricorda Giuliano Sarti, portiere di Fiorentina e Juve, ma soprattutto della Grande Inter che, con Helenio Herrera in panchina, vinse tutto, a metà degli anni '60.