Milan: mea culpa Bakayoko per il ritardo

Milan: mea culpa Bakayoko per il ritardo

Francese si è scusato con squadra a inizio ritiro punitivo

Solutions Manager
  • Francese si è scusato con squadra a inizio ritiro punitivo
  • (ANSA) - MILANO, 2 MAG - All'inizio del ritiro punitivo del Milan, Tiemoué Bakayoko ha chiesto scusa alla squadra per il ritardo di circa un'ora all'allenamento di ieri, che ha fatto perdere la pazienza a Rino Gattuso portandolo a condividere con la società la decisione di tenere tutti a Milanello cinque giorni, fino alla partita di lunedì sera contro il Bologna. Il mea culpa pronunciato dal francese prima dell'allenamento è stato apprezzato da compagni, allenatore e società, come filtra da Casa Milan, dove si sottolinea che la squadra ha compreso la serietà del momento e l'importanza di utilizzare il ritiro per compattarsi in vista delle ultime quattro giornate utili a conquistare la qualificazione alla Champions League.