Juventus, approvato bilancio con perdita 209,9 milioni

Juventus, approvato bilancio con perdita 209,9 milioni

Indebitamento finanziario ammonta a 389,2 milioni di euro

Solutions Manager
  • Indebitamento finanziario ammonta a 389,2 milioni di euro
  • L'assemblea degli azionisti della Juventus ha approvato il bilancio 2020-2021, chiuso con un perdita di esercizio di 209,9 milioni di euro, rispetto agli 89,7 dell'esercizio precedente, con un indebitamento finanziario che ammonta a 389,2 milioni. 

     Gli azionisti della Juventus hanno approvato, nella parte straordinaria dell'assemblea, l'aumento di capitale di 400 milioni di euro, che dovrà essere portato a compimento entro il 30 giugno 2022. E' il secondo aumento di capitale in due anni: nell'ottobre 2019 l'assemblea degli azionisti aveva approvato un aumento di 300 milioni di euro.