Italiano, non riusciamo a segnare ma ora servono punti

Italiano, non riusciamo a segnare ma ora servono punti

Questa era gara importante, vincerla sarebbe stato fondamentale

Solutions Manager
  • Questa era gara importante, vincerla sarebbe stato fondamentale
  • (ANSA) - GENOVA, 24 APR - Lo Spezia non è riuscito a replicare la bella prova offerta mercoledì con l'Inter e la sconfitta del Ferraris rischia di pesare sulla corsa salvezza.
        Una sconfitta che Vincenzo Italiano analizza così nel dopo gara: "Uno dei nostri problemi è che ora non riusciamo a essere costanti, a ripetere le prestazioni dal punto di vista e della concentrazione. Se non c'è furore agonistico è normale fare fatica". Per lo Spezia sesta sconfitta consecutiva in trasferta.
        "Fuori casa riuscivamo a fare punti, a essere concreti in tante situazioni: oggi abbiamo avuto diverse situazioni che potevamo finalizzare in maniera diversa. In questo momento soprattutto fuori casa non siamo bravi a metterla dentro e se non riesci a tenere viva la partita poi subisci il gol che chiude la gara e diventa complicato. Lo Spezia è partito quest'anno sapendo che avrebbe dovuto soffrire fino all'ultima giornata e sarà così.
        Questa era una partita importante, vincerla sarebbe stato fondamentale. Servono ancora punti, bisogna farne più possibile". (ANSA).