Europa League:Roma;Mourinho'più cattiveria da chi gioca davanti'

Europa League:Roma;Mourinho'più cattiveria da chi gioca davanti'

"Mi rifiuto di far passare questa partita come straordinaria'

Solutions Manager
  • "Mi rifiuto di far passare questa partita come straordinaria'
  • (ANSA) - ROMA, 15 SET - "Dybala ha fatto il primo gol però nel secondo tempo la squadra è andata in campo con un atteggiamento diverso. Nel primo temo con un uomo in più abbiamo giocato come se fosse 11 contro 11. Trenta minuti troppo passivi", lo ha detto Josè Mourinho a Sky Sport commentando il 3-0 all'Helsinki. Sul rientro di Zaniolo poi aggiunge: "Si prende delle responsabilità, uno contro uno con palla o senza.
        Ha profondità e transizioni difensive quando perde il pallone.
        E' generoso. Mi rifiuto però di far passare questa partita per una cosa straordinaria". Infine una critica sui giocatori d'attacco: "Dobbiamo migliorare in costruzione e nella circolazione della palla. La gente di talento che abbiamo davanti, deve essere cattiva. Troppe opportunità senza segnare.
        Anche il Gallo ha già questa malattia, ha fatto qualche tacco che non è quello che deve fare. Deve fare gol con la schiena, con il culo, come vuole. Se vediamo i gol che segniamo rispetto alle occasioni che abbiamo allora dobbiamo ovviamente migliorare". (ANSA).