Europa League: Pellegrini, ora è difficile dire qualcosa

Europa League: Pellegrini, ora è difficile dire qualcosa

Cristante, non c'è niente da salvare

Solutions Manager
  • Cristante, non c'è niente da salvare
  • (ANSA) - ROMA, 29 APR - "E' difficile dire qualcosa in questo momento, parlare di quel che è successo. Posso dire solo che sicuramente daremo tutto nella gara di ritorno, finchè l'arbitro non fischierà la fine. Sarà difficile recuperare, ma non siamo ancora fuori dall'Europa League. Le critiche ce le aspettiamo, noi e l'allenatore, e sono giustificate". Lo ha detto il capitano della Roma, Lorenzo Pellegrini, a Sky Sport dopo la sconfitta a Manchester.
        "Abbiamo sbagliato perché non possiamo buttare via tutto ciò che è stato fatto di buono, non c'è niente da salvare - le parole del centrocampista Bryan Cristante -. Non siamo stati bravi a restare compatti. Dovevamo abbassarci di più e provare a mantenere il risultato, abbiamo provato a recuperare e a vincerla, ma abbiamo sbagliato". (ANSA).