CR7 "Io e Messi non amici ma rispetto"

CR7 "Io e Messi non amici ma rispetto"

"E' un fuoriclasse e mi piace vederlo giocare"

Solutions Manager
  • "E' un fuoriclasse e mi piace vederlo giocare"
  • (ANSA) - ROMA, 1 GIU - Nessuna amicizia, ma una sana rivalità "come in tutti gli sport". "Io non sono amico di Messi ma solo un suo collega di lavoro con il quale condivido molti momenti in occasione di cerimonie pubbliche", spiega Cristiano Ronaldo intervistato da Fox Argentina sui suoi rapporti con il fuoriclasse catalano. "So che lui parla bene di me - confessa CR7 - ma la nostra rivalità è una invenzione della stampa, che serve solo a vendere e a fare business. Ma questo vale non solo per il calcio, ma anche per la F1, per il tennis e per qualsiasi altro sport. Con lui ho comunque un rapporto molto buono - aggiunge l'asso portoghese - Non posso dire che siamo amici né che ci frequentiamo o andiamo a cena insieme. Però abbiamo condiviso molte sfide e molti premi negli ultimi dieci anni e ci rispettiamo reciprocamente. Siamo colleghi di lavoro, non rivali", conclude CR7 che definisce Messi "un fuoriclasse" e che gli "piace vederlo giocare, così come mi piace vedere giocare tutti i grandi campioni".