Coppa Libertadores: Palmeiras eliminato, Paranaense in finale

Coppa Libertadores: Palmeiras eliminato, Paranaense in finale

Squadra Scolari impone 2-2 a bicampioni uscenti dopo 1-0 andata

Solutions Manager
  • Squadra Scolari impone 2-2 a bicampioni uscenti dopo 1-0 andata
  • Il Palmeiras detentore degli ultimi due titoli è stato eliminato nella semifinale della Coppa Libertadores da un altro club brasiliano, molto meno prestigioso, l'Atletico Paranaense, guidato dall'ex ct Luiz Felipe Scolari. Sconfitto all'andata per 1-0, il club di San Paolo non è riuscito a ribaltare la situazione per raggiungere la terza finale consecutiva e il pareggio 2-2 ha promosso invece la squadra ospite.
        Dopo aver aperto le marcature già al 3' con il centrocampista della nazionale Gustavo Scarpa, il Palmeiras - rimasto in dieci a fine primo tempo per una espulsione - ha raddoppiato su un colpo di testa del difensore paraguaiano Gustavo Gomez a inizio ripresa. Inesistente nei primi 45' e senza Scolari in panchina per una squalifica, l'Atletico sembrava condannato ma è riuscito a ribaltare la situazione a suo favore segnando con Pablo e Terans, tra la disperazione dei tifosi dell'Allianz Parque. Per il club di Curitiba questa è la seconda qualificazione alla finale della Coppa più prestigiosa del Sudamerica, in programma il 29 ottobre a Guayaquil (Ecuador),dove affronterà i brasiliani del Flamengo o gli argentini del Velez Sarsfield, che si affronteranno stasera (nella notte italiana).