Champions: da Neymar a De Bruyne, Psg-City sfida tra giganti

Champions: da Neymar a De Bruyne, Psg-City sfida tra giganti

Match è finale anticipata, Guardiola cerca il passaggio di turno

Solutions Manager
  • Match è finale anticipata, Guardiola cerca il passaggio di turno
  • (ANSA) - ROMA, 27 APR - Una finale anticipata della Champions League, un match tra i giganti del calcio. La sfida tra PSG e Manchester City è non solo lo scontro tra alcuni dei maggiori talenti del pallone, da Neymar a De Bruyne da Di Maria a Foden senza contare Mbappé seppure in dubbio per la gara, ma anche quello tra due delle proprietà più potenti e ricche. Una partita che promette spettacolo e che vede, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, i Citizens favoriti per la gara di andata al Parco dei Principi a 2,15 contro il 3,20 dei padroni di casa (pareggio a 3,75). La squadra di Guardiola, che sogna di alzare nuovamente il massimo trofeo europeo dopo 10 anni, è avanti rispetto ai transalpini per il passaggio del turno, dato a 1,62 rispetto al 2,30 della formazione di Pochettino. Nella competizione le due squadre hanno trovato la rete in 18 delle 20 gare complessive disputate segnando 47 reti: di conseguenza l'Over, a 1,62, si fa preferire all'Under, dato a 2,20. Il 2-2 si gioca a 12,50.
        Tra i protagonisti attesi c'è Mbappè: una doppietta nella sfida di domani sera, per gli esperti di Sisal Matchpoint, che porterebbe il campione in vetta tra i bomber, si gioca a 8,25.
        In casa City, Aguero e Gabriel Jesus sono le punte di diamante dell'attacco di Guardiola ma è Kevin De Bruyne l'uomo che la difesa del PSG deve temere. L'olandese si candida dunque a grande protagonista: così una sua marcatura o un suo passaggio vincente al Parco dei Principi è in quota a 2,00 (ANSA).