Champions: Capello anti-Ronaldo, Real per vincere sii umile

Champions: Capello anti-Ronaldo, Real per vincere sii umile

"In difesa è meglio la Juve. Madrileni più forti a centrocampo"

Solutions Manager
  • "In difesa è meglio la Juve. Madrileni più forti a centrocampo"
  • ROMA - "Quello che mi piace di questo Real Madrid è l'umiltà". Fabio Capello, ex allenatore di Juve e Real, prova a leggere la finale di sabato a Cardiff, e la sua analisi 'smentisce' di fatto Cristiano Ronaldo. "Troppa umiltà e' dannosa, bisogna essere sicuri della propria superiorita'", aveva detto due giorni fa il campione portoghese parlando della finale. Ora, Capello, intervistato dalle radio spagnole, va in direzione contraria: "Quello che mi piace del Real, oggi, è la sua umiltà: ha giocatori di grande qualità, ma in campo tutti corrono e lottano. E' la storia dei grandi club: molte stelle, ma sempre umili. Come il Milan".
        Capello ha fatto un paragone: "Il Real è più forte a centrocampo - le sue parole a Onda Cero e Cadena Cope - In attacco dipenderà dalla giornata di Higuain, Dybala, Cristiano Ronaldo e Benzema. In difesa, meglio la Juve: è molto organizzata, e ha un allenatore che sa quando cambiare tattica e uomini a partita in corso. E' molto difficile segnare un gol alla Juve". Sul ballottaggio Isco-Bale, poche parole. "Non mi intrometto - la considerazione di Capello - per quanto mi riguarda, dico solo che un giocatore che passa molto tempo senza giocare, io lo tengo in panchina. Isco? E' in una condizione fisica e psicologica straordinaria". (ANSA).