Azzurri: a Firenze e Reggio Emilia sfide con Bulgaria e Lituania

Azzurri: a Firenze e Reggio Emilia sfide con Bulgaria e Lituania

A settembre riprenderà il cammino nelle qualificazioni mondiali

Solutions Manager
  • A settembre riprenderà il cammino nelle qualificazioni mondiali
  • Dopo gli Europei, la nazionale del ct Roberto Mancini riprenderà a settembre il cammino nelle qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Primi nel Gruppo C a punteggio pieno grazie ai successi ottenuti a marzo con Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania, gli azzurri cercheranno di consolidare il primato in classifica nelle tre gare che, di fatto, apriranno la prossima stagione.  Così la federcalcio fa sapere con una nota che per la sfida di giovedì 2 settembre contro la Bulgaria è stato scelto lo stadio 'Artemio Franchi' di Firenze, poi domenica 5 settembre andranno a far visita, come da calendario, alla Svizzera al 'St. Jacob-Park di Basilea'. Il terzo impegno sarà quello di mercoledì 8 settembre, contro la Lituania, partita per la quale come sede è stato scelto lo stadio 'Città del Tricolore' di Reggio Emilia.

     L'Italia tornerà quindi a giocare a Firenze e Reggio Emilia a dieci mesi di distanza dai successi nell'amichevole con l'Estonia e nel match di Nations League con la Polonia. Per la Nazionale sarà la 30/a partita della sua storia nel capoluogo toscano, dove è imbattuta avendo collezionato 22 vittorie e 7 pareggi, mentre nei 3 precedenti a Reggio Emilia sono arrivati altrettanti successi. Tre anche le gare disputate dagli azzurri al 'St. Jacob-Park'.